NEXUM_ebike_Bike_Shop_Test_Bologna

Si è da poco concluso il Bike Shop Test di Bologna, tappa tradizionale del tour itinerante di bike test organizzato dal concept italiano Pro Shop Test, che coinvolge aziende, negozi e media in eventi dedicati al mondo dello sport.

Per la prima volta, gli appassionati di ciclismo che si incontrano in occasione del Bike Shop Test per scoprire le novità del settore e provare gli ultimi modelli presentati dai marchi più importanti hanno potuto testare tutte le e-bike connesse della gamma NEXUM.

Dalle city e-bike per famiglie con seggiolini per i più piccoli, alle mountain-bike elettriche e FAT e-bike per i più audaci che si sono divertiti ad affrontare i sentieri sterrati delle colline bolognesi, sino ai viaggiatori che amano spostarsi in camper e cercano veicoli compatti e smart da trasportare con facilità, le e-bike NEXUM hanno incuriosito e soddisfatto le esigenze dei partecipanti all’evento.

In particolare, le funzionalità più apprezzate del sistema di connettività, percepite come innovative e allo stesso tempo utili e pratiche, sono state l’Antifurto e la Geolocalizzazione del veicolo, la manutenzione predittiva e la diagnostica dei componenti in tempo reale da remoto.

L’interesse riscontrato in questa occasione conferma la crescita continua della community di NEXUM, anche grazie al riconoscimento del Premio Speciale Tech nell’ambito dei Bike4Trade Innovation Award 2017, assegnato alla gamma delle prime e-bike connesse made in Italy in occasione del Cosmobike Show dello scorso settembre.

Prossima tappa: Roma!

NEXUM continua l’avventura del Bike Shop Test e invita i ciclisti della capitale a provare i vantaggi unici delle e-bike connesse presso il Villaggio Test – Campo Garofali Piero, a Formello, location amata dai biker laziali per l’uso perfetto della bicicletta in tutte le sue forme.

Potete già prenotare il vostro test-ride qui: Test Ride Bike Shop Test Roma!

Seguiteci sui canali social FacebookTwitter e Instagram per restare sempre aggiornati sui prossimi appuntamenti e sull’apertura dell’e-commerce.

Leave a Reply